newsletter febbraio12 Stampa

AGOPUNTURA 2000


L'AGOPUNTURA CONTRO LE CALDANE

ricercatori dell’Ankara Training and Research Hospital di Ankara guidati da Didem Sunay, pubblicata su “Acupuncture in Medicine” del gruppo del British Medical Journal hanno esaminato un campione di 53 donne, di cui 27 sono state sottoposte a sedute di agopuntura, per 2 volte a settimana per 2 mesi, mentre le restanti 26hanno ricevuto, a loro insaputa, un finto trattamento di agopuntura.
Dal lavoro è emerso che le donne del primo gruppo hanno ottenuto dei benefici netti dalle sedute di agopuntura, con una riduzione delle vampate di calore e degli sbalzi d’umore, causate dall’irregolarità dei livelli di estrogeni. Al contrario, le donne che hanno ricevuto la finta agopuntura non hanno mostrato miglioramenti.
A livello ormonale si è potuto constatare che nelle donne sottoposte all’agopuntura erano aumentati i livelli di estrogeni, mentre si erano ridotti quelli di LH. Un dato significativo in quanto proprio in menopausa i livelli di estrogeni si abbassano e quelli di LH e FHS aumentano.

 

Gravidanza e Medicine non Convenzionali

La gravidanza diventa sempre più naturale, in tutto il mondo. Lo dimostra uno studio che ha analizzato i dati relativi all’utilizzo delle medicine alternative da parte delle donne incinte negli Stati Uniti, in Europa, in Australia, Nuova Zelanda e Israele.
Di pari passo al ricorso alle medicine complementari, tuttavia è apparso chiaro come sia necessaria più informazione, chiarezza e professionalità, così come dichiarato dal dottor Jon Adams, dell’Università del Queensland e Direttore del Network of Researchers in the Public Health of Complementary and Alternative Medicine (NORPHCAM).
Quello che è emerso dai dati raccolti è l’evidente e diffusa scarsa informazione tra gli operatori sulla natura farmacologica delle terapie alternative e i possibili effetti e rischi in gravidanza. La principale causa potrebbe essere dovuta alla mancata formazione da parte di medici e ostetriche. Non da ultima, una mancanza di rispetto e cooperazione tra le parti coinvolte.
Il dato europeo, riferito in questo caso alla Germania, riporta che 380 reparti di ostetricia hanno offerto assistenza utilizzando anche le medicine alternative. Nello specifico: in primo luogo l’agopuntura, seguita dall’omeopatia e dall’aromaterapia.
Va da sé che, se l’interesse per le medicine complementari è in aumento, possa aumentare in parallelo l’offerta consapevole e sicura di questi trattamenti che possono sì giovare alla futura mamma, ma che se utilizzati male possono anche provocare danni – come qualsiasi terapia mal impiegata, d’altronde.

L'OVAIO POLICISTICO

La cosiddetta sindrome dell’ovaio policistico PCOs o è un disturbo di tipo endocrino - ossia di tipo ormonale - che colpisce circa il 10% delle donne in età fertile. I sintomi più comuni sono un'alterazione del ciclo mestruale, dall’assenza all’eccesso; una possibile infertilità a causa di una mancata ovulazione. Altro sintomo evidente è una crescita eccessiva dei peli che si manifesta a causa di una produzione eccessiva di testosterone, l’ormone sessuale maschile. In questo nuovo studio si sono voluti verificare gli effetti dell’agopuntura e dell’esercizio muscolare, anche simulato per mezzo di una stimolazione Tens. I risultati dello studio sono stati pubblicati sull’American Journal of Physiology-Endocrinology and Metabolism e mostrano come i livelli ormonali siano stati regolati sia dai trattamenti con l’agopuntura che dall’esercizio fisico. «Lo studio dimostra che sia l'agopuntura che l'esercizio fisico riducono i livelli elevati di testosterone e portano ad avere mestruazioni regolari. Dei due trattamenti, l'agopuntura si è rivelata più efficace», dichiara la dottoressa Elisabet Stener-Victorin, coordinatrice dello studio.

Se qualcosa va male con la nostra salute, pensiamo che ci sia una soluzione per i casi in un farmaco. Ci sono farmaci utili variante avvicinabile senza prescrizione medica. Di solito, gli uomini e le donne sono colpite da disturbi sessuali. Se siete preoccupati per la disfunzione erettile, probabilmente già a conoscenza "kamagra 100mg" e "Comprare kamagra 100mg". Cosa devi sapere su "kamagra oral jelly 100mg"? Se avete dei dubbi su "Comprare kamagra oral jelly 100mg", verificare con il fornitore di assistenza sanitaria prima di prendere la medicina. Inoltre, questo può includere l'alta pressione sanguigna, ansia, o di una perdita venosa. Un modo per migliorare la disfunzione sessuale è quello di fare diversi cambiamenti nello stile di vita di inattività, un altro è la medicina. Counseling può essere utile. Mai prendere più della dose prescritta di Kamagra. Se si congettura che si potrebbe avere preso una dose eccessiva di questo farmaco, andare al reparto incidente del locale ospedale il più presto possibile.